11 plugin per il tuo eCommerce costruito con Woocommerce

11 Plugin essenziali per il tuo negozio su WooCommerce

La tua scelta del CMS per costruire il tuo eCommerce, è ricaduta allora su WooCommerce. Ok, non fartene una colpa, avrai sicuramente ponderato bene la tua scelta!

Bene, ti dico subito che da solo WooCommerce ha delle carenze, pertanto ha bisogno di alcuni plugin per implementare alcune funzionalità.
Ecco un elenco di plugin che sono, a mio parere, essenziali per avere un eCommerce funzionale e scalabile.

1) WooCommerce PDF Invoices & Packing Slips
Senza questa estensione, non potresti emettere fatture con WooCommerce. Permette di inviare la fattura via email e di personalizzarle come si preferisce. Puoi inserire il tuo logo, i dati fiscali, il footer, i dati del negozio, selezionare la dimensione del foglio e tradurre in più lingue la fattura.

 

2) Woocommerce checkout Manager
Questo plugin è utile per customizzare il checkout. Serve soprattutto per adeguare il carrello alla normativa fiscale italiana, per la quale è necessario inserire il campo P.Iva e codice fiscale. Ovviamente con questo plugin puoi inserire qualsiasi campo sia per te necessario!

3) WooCommerce PostePay
Abbiamo già visto quanto sia importante garantire la sicurezza dei dati inseriti sul nostro eCommerce. Siccome i certificati SSL sono costosi, puoi optare per affidarti a servizi esterni, come Paypal, pagando solo un 2-3% di commissione. Bisogna aprire un conto PayPal Business e collegarlo al proprio negozio tramite questo plugin.

4) WooCommerce Multilingual – run WooCommerce with WPML
Se hai deciso di creare un sito multilingua, non devi soltanto tradurre i testi. Un eCommerce deve essere adattato al paese di destino, secondo i gusti, le usanze e tradizioni locali. Il plugin migliore che permette di creare siti in doppia lingua è WPML. L’estensione WooCommerce Multilingual è gratuita; può però essere usata solo con WPML che ha un costo a partire da 79$/anno. La versione più economica, quella da $29/anno non è compatibile con WooCommerce.

5)AfterShip – WooCommerce Tracking
Parliamo di spedizioni! Con AfterShip puoi tracciare le tue spedizioni, aggiungere automaticamente un numero di tracciabilità. Dopo la ricezione dell’ordine, inserisci nel pannello Amministratore, il numero di tracking e seleziona il corriere su WooCommerce. La stessa informazione apparirà al cliente sullo storico dell’ordine. AfterShip supporta più di 360 vettori in tutto il mondo. La versione a pagamento fornisce anche i dati su dove si trova il pacco e la notifica di consegna al cliente.

6)Weight/Country Shipping for WooCommerce
Se hai bisogno di calcolare i costi di spedizione per il tuo prodotto, basandoti sul peso oppure sulla destinazione, allora questo plugin ti aiuterà molto, soprattutto se gestirai spedizioni all’estero.

7)WooCommerce Wishlist Plugin
Trovo molto comodo fare acquisti online, soprattutto quando vedo qualcosa che mi piace e posso tenerla da parte, nella Whishlist. Per un eCommerce non si può non mettere una lista dei desideri, perché potrebbe essere una strategia per convertire lead in clienti fidelizzati. Questo plugin è molto semplice e comodo da usare. Permette di condividere la propria whishlist con gli amici, aumentando visite e conversioni sul tuo sito.

8) Import Products from any XML or CSV to WooCommerce
Questo utilissimo plugin è a sua volta un’estensione del plugin WP All Import. Molto utile per eCommerce con tanti prodotti. Puoi importare tutto il tuo catalogo prodotti sul tuo WooCommerce caricando un file XML o un CST. Sarà essenziale se dovrai affidare la realizzazione dell’eCommerce ad un’altra persona, risparmierai tu stesso tempo e denaro!

9) YITH WooCommerce Zoom Magnifier
Questo plugin permette di aggiungere la funzionalità al tuo sito di ingrandire l’immagine, quando il cliente passa sopra con il cursore del mouse. Molto utile soprattutto per chi ha un eCommerce di abbigliamento, gioielli o makeup.

10)WooCommerce Customizer
Con questo plugin è possibile personalizzare il layout del negozio senza necessità di intervenire sui file PHP. Puoi modificare i testi dei pulsanti del negozio, il numero di prodotti da visualizzare per pagina e la disposizione in colonne, i titoli e intestazioni dei tab delle pagine dei prodotti, i messaggi mostrati nel checkout, ecc.

11)WOOCS – Currency Switcher for WooCommerce
Per gli eCommerce che devono adattare il proprio store ad altre nazioni, è fondamentale esporre i prezzi nella doppia valuta. Con questo plugin puoi vedere i prezzi in relazione alle diverse valute (nella versione gratuita solo due ). E’ possibile mostrare nella scheda del prodotto o come widget uno switcher (strumento che calcola il costo in relazione alla valuta scelta) e un converter (strumento che effettua il calcolo del cambio tra due valute).

Sei curioso di sapere di cosa parleremo la settimana prossima? Non ti resta che restare sintonizzato!

Condividi in giro per il mondo: